FAI UNA PAUSA

SCEGLI UN GIOCO

GUARDA UN VIDEO

Premi Invio per cominciare la tua ricerca

Perchè la tua azienda non può fare a meno di un business model canvas

Perchè la tua azienda non può fare a meno di un business model canvas

Non avere timore; anche se sembra un brutto insieme di parolacce inglesi, il business model canvas è uno strumento semplice ed utile.

Puoi usare il business model canvas per:

  • individuare le criticità della tua azienda
  • immaginare quali sono le possibili soluzioni
  • attivare da subito i passi necessari a realizzarle

Il business model canvas è una grande tela bianca su cui dipingere la tua opera d’arte imprenditoriale.

Vediamo nello specifico cos’è e a che cosa serve:

Per me è uno strumento fondamentale. Il mio lavoro consiste infatti nel COMUNICARE e INNOVARE all’interno di aziende diverse dalla mia. Il business model canvas mi permette di conoscere chi ho di fronte e individuare i colori giusti per dipingere insieme all’imprenditore l’opera giusta per la sua parete.

Ho deciso di tornare a vivere e lavorare nelle Marche perché ho capito che in termini di Marketing e Comunicazione, le piccole imprese avevano molto lavoro da fare (oltre al fatto che la reputo la migliore regione d’Italia in termini di qualità della vita).

Innovare il marketing di un’azienda, per quanto piccola possa essere, vuol dire sicuramente 2 cose:

  1. conoscere l’azienda
  2. avere piena coscienza del valore che genera per il mercato di riferimento

Per questo, il mio primo step di lavoro con un’azienda, è proprio il business model canvas.

Cos’è il business model canvas

Il Business model canvas è un modello pre-impostato, corredato di un utile interrogatorio costruito sulla logica del visual thinking, una tecnica per rappresentare visivamente le informazioni, la conoscenza ed i processi semplificandone la comprensione e la memorizzazione (letteralmente “pensare per immagini”).

Relativamente giovane, il business model canvas è un modello sviluppato da  Alexander Osterwalder nel 2008, ma ha già raggiunto una grande fama internazionale. In Italia è arrivato grazie al lavoro di alcuni giovani illuminati e sta iniziando a diffondersi ora. In parole semplici è una tela bianca di 2 metri per tre. Sulla tela sono stampate delle domande a cui io e l’imprenditore diamo risposte coerenti.

Usiamo un gran numero di -post it- per incollare le risposte dell’azienda sulla tela, in modo da poterle poi cambiare, modificare o aggiornare. Il risultato finale oltre che un’immagine chiara dei punti di forza e di debolezza dell’azienda, è una grande tela colorata che descrive chiaramente l’inizio della strada da percorrere per crescere.

Business model canvass completo | Priscilla Alessandrini

Nella foto abbiamo appena completato un business model canvass con l’azienda GianRos 

Per la mia consulenza di marketing, il business model canvas, è molto utile perché mi aiuta a fare luce laddove l’imprenditore non ha le idee chiare e quindi a:

  • “somministrare” la giusta dieta per dimagrire (migliorare)
  •  la medicina per guarire (ripartire)
  • gli integratori per partire (start up).

Il business model canvas ci aiuta sostanzialmente a mettere a fuoco, i clienti chiave, il valore che generiamo, le attività chiave, i partner chiave, i ricavi chiave, i costi chiave e quindi ad avere le chiavi giuste per aprire molte porte!

In un tempo relativamente breve, ci aiuta ad accendere la luce necessaria per identificare la strada migliore da percorrere ed interfacciarci con consapevolezza (anche dei numeri!) al budget, agli investimenti, alle priorità.

Come fare il tuo business model canvas?

Online puoi trovare i tutorial per fare qualunque cosa, anche un business model canvas.

Puoi scaricare il modello dal web (semplicemente facendo una ricerca su google) e riempirlo con facilità seguendo le domande. Il modello infatti nasce per essere autoguidante.

Dopo aver fatto diversi business model canvas insieme agli imprenditori, mi sento di consigliarti vivamente di rivolgerti ad un professionista. Nel momento in cui fai un analisi della tua azienda, infatti, è fondamentale avere una persona esterna che può:

  • guidarti alla ricerca delle risposte giuste
  • aiutarti a individuare con occhio esterno i punti da approfondire
  • dare un parere esterno
  • aiutarti a trovare risposte efficaci sulla base dei dati raccolti

Bene, ora sai tutto quello che c’è da sapere sul business model canvas. Cosa aspetti?

Scrivimi qui se hai bisogno di supporto.

 

Nessun Commento

Commenta il post

Show Buttons
Hide Buttons
Chiama
Email